May 26, 2013
0 notes
Romeo&Juliet

Romeo&Juliet

May 26, 2013
0 notes
May 26, 2013
0 notes
Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo.
In casa Oblonski tutto era sossopra. La moglie aveva scoperto una relazione amorosa del marito con una francese che era stata istitutrice in casa loro, qualche tempo prima, e gli aveva dichiarato che non poteva più vivere con lui sotto lo stesso tetto. Questa situazione durava da due giorni e si faceva sentire in modo penoso, tanto dai due coniugi quanto dagli altri membri della famiglia e sinanche dal personale di servizio. Tutti provavano l’impressione che la loro vita in comune non avesse più senso e che l’unione della famiglia e dei familiari di casa Oblonski fosse più effimera di quella delle persone che si trovavano casualmente riunite in qualsiasi albergo. La moglie non usciva dalle sue stanze; il marito era sempre fuori; i bambini correvano per la casa abbandonati a se stessi; l’istitutrice inglese aveva litigato con la governante e aveva scritto a un’amica pregandole di trovarle un altro posto; la sguattera e il cocchiere si erano licenziati(…)
incipit “Anna Karenina”, Lev Nikolaevič Tolstoj
About